NEWS  

Juve: non bastano sei gol in serie B per esaltare o deprimere un calciatore

Federico Coppini - 16-02-2017 - Letture: 2542


Non bastano sei gol in serie B per esaltare o deprimere un calciatore, con i giovani ci vuole sempre molto equilibrio e così dovrà essere anche per Riccardo Orsolini che ha segnato due reti alla Pro Vercelli dopo un periodo in cui non era stato brillantissimo. Il calciatore dell'Ascoli, acquistato dalla Juventus per giugno è all'interno di un processo di maturazione che deve continuare e che non può basarsi su giudizi parziali e soprattutto volubili. Orsolini non sappiamo se diventerà un giocatore da Juventus o sarà un calciatore che raggiungerà i bianconeri per essere di passaggio, sicuramente va lasciato tranquillo, va deresponsabilizzato e soprattutto gli va data la possibilità di crescere con estrema calma. 

Lo stesso vale per Favilli che dopo un inizio non semplicissimo sta dimostrando in serie b, quello che aveva fatto vedere nella primavera della Juventus, cioè di essere un ragazzo dalle grandi potenzialità. Ora tocca alla Juventus muoversi per bloccarlo, considerando che l'Ascoli lo riscatterà. Orsolini e Favilli due nelle storie tutte da scrivere, con il bianconero dell'Ascoli e chissà, domani con quello della Juventus.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)