NEWS

Il moviolista Mediaset attacca la Juve: “Senza etica. Ma Nedved chi è?"

Andrea Bonino - 10-10-2014 - Letture: 14766

Il giornalista Mediaset torna a parlare di Juve-Roma, di Totti e Calciopoli

Il moviolista Mediaset attacca la Juve: “Senza etica. Ma Nedved chi è?"

Dare addosso alla Juventus è tornato di moda. La Vecchia Signora fa discutere, da sempre, e parlare di lei porta alla ribalta chiunque lo faccia. E’ quello che deve aver pensato Maurizio Pistocchi durante l’intervista a “CentroSuonoSport”: «Un po’ di anni fa Sacchi in un’intervista dichiarò che la Juve in Italia ha vinto tanto perché è sempre stata aiutata dagli arbitri – ha detto il noto commentatore Mediaset -. Totti ha ribadito quel concetto a caldo al termine di una partita molto sentita. Nedved? Non capisco a che titolo rappresenti la Juventus. Capirei Tardelli, Furino, Bettega ma lui no. E’ già stato squalificato due volte da dirigente».

Successivamente il moviolista rincara la dose: «La Juve deve vincere per forza. Il suo padrone (Agnelli, ndr) deve dimostrare a Conte che non contava nulla e che conta solo lui. Questo non mi piace. “Vincere è l’unica cosa che conta” è un concetto sbagliato di sport. Ci vuole un’etica nel giudicare contesto e gli episodi, non si può pensare che il risultato copra le magagne. Calciopoli? Io ero rientrato ad occuparmi di arbitri in Guida al Campionato. Evidenziavo gli errori che riguardavano ogni domenica le stesse squadre ma ero una voce nel deserto. Ero diventato pericoloso».

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6