NEWS  

Ci voleva una reazione da parte della Juventus e c'è stata

Federico Coppini - 09-01-2017 - Letture: 692


Ci voleva una reazione da parte della Juventus e c'è stata, i bianconeri di Massimiliano Allegri contro il Bologna hanno giocato una buona partita segnando subito e poi andando con un ritmo non velocissimo ma costante che ha permesso alla Vecchia Signora di mantenere invariato il divario con le rivali prima di un tour de force che comincerà dalla Coppa Italia per estendersi alle prossime gare di campionato.

Allegri voleva una reazione da parte della squadra e ha trovato le reti di Higuain, mortifiero come solo lui sa fare, ma anche una buona gara da Lichtsteiner ed Asamoah e gli assisti di Pjanic. Una Juventus che ha chiuso la partita in sessanta minuti poi andando vicina anche al quarto gol.

Vale sempre la regola: se la difesa non prende gol la Juventus vince, da questo fattore bisognerà ripartire per le prossime importanti partite, dalla Coppa Italia, difficile contro l'Atalanta di mercoledì, fino alla Fiorentina domenica che aprirà il ciclo di ferro. In ogni caso, per la Juventus una bella conferma sulla condizione della squadra e sopratuttto sul fatto che alcuni giocatori come Asamoah, Sturaro e Lichtsteiner sono in grande di offrire un grande contributo e che la condizione post sosta e' già buona, elemento imprescindibile per tenere lontane le avversarie.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)