NEWS

La belva feroce Mandzukic ora soffre

Marco Avena - 21-12-2016 - Letture: 3054

Intervista al Corriera della Sera.

La belva feroce Mandzukic ora soffre

Mario Mandzukic soffre quando finisce in panchina o viene sostituito da Massimiliano Allegri. E' stato lui stesso a raccontarlo in un'intervista al Corriere della Sera in cui ha definito lui e i suoi compagni della Juventus delle "belve feroci".

"Dobbiamo essere belve feroci: così si vince. E si rivince", ha raccontato il croato che anche con Higuain sta trovando la giusta intesa: "Ci capiamo benissimo, sia in campo che fuori. Forse a qualcuno piacerebbe che ci fosse disaccordo tra noi due, ma c’è grande stima reciproca. Poi ognuno di noi deve dimostrare sul campo quanto vale e si deve ricavare il proprio spazio".

C'è anche l'opzione con Dybala dietro a lui e Higuain: "I bravi giocatori possono sempre trovare un’intesa. Il calcio in realtà è molto semplice. Anche se a volte qualcuno deve renderlo complicato e difficile. Questa frase l’ho imparata da Allegri? La pensiamo allo stesso modo".

E, a proposito di Allegri, quando il tecnico ha mandato Mandzukic in panchina: "Non è un'arrabbiatura vera e propria. Tutto nasce da questo mio amore viscerale per il calcio. Ed è più un dispiacere: come quando un bambino piccolo sta giocando in cortile e viene chiamato, perché deve tornare a casa. Non riesco a nascondere le mie emozioni, non sono un robot. Ci metto tanta passione ed è normale che mi dispiaccia uscire. Ma non è niente di così grave".

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)