NEWS

Critiche: "La Juve gioca male!"...Bonucci risponde!

Elia Guerra - 17-11-2016 - Letture: 529

Ecco le parole di Bonucci in merito alle critiche e sui giovani!

Critiche: "La Juve gioca male!"...Bonucci risponde!

E' Leonardo Bonucci l'unico superstite del famoso muro difensivo 'BBC'. I suoi compagni di reparto si sono dovuti arrendere alla 'sorte': Barzagli si è lussato la spalla sinistra dopo una rovinosa caduta nello scontro con il Chievo Verona e tornerà in campo a gennaio; Chiellini, invece, è alle prese da tempo con vari disturbi muscolari che non gli danno tregua. Insomma, Bonny si è caricato sulle spalle non solo la difesa bianconera, ma anche quella azzurra, guidando da centrale Rugani e Romagnoli nella sfida con la Germania a San Siro. 

 

Lo stesso calciatore ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, in cui ha affrontato vari temi, su tutti il gioco espresso - e tanto criticato - della sua Juventus: "Non stiamo giocando un gran calcio, voglio essere obiettivo, ma c'è ancora tempo per migliorare perché siamo solo a novembre. Sappiamo però come vincere perché contano solo i 3 punti. A gennaio e a febbraio potremo allenarci con continuità, giocando di meno, e sicuramente miglioreremo sotto ogni punto di vista. Con Dybala e Pjaca si alzerà il livello in allenamento e anche in partita. Sono gli altri comunque a doversi preoccupare". 

 

CHAMPIONS - "Non dobbiamo neanche pensare all’idea che non si passi il girone di Champions, quello è il nostro obiettivo. Abbiamo visto il Siviglia, mette in difficoltà tutti nel campionato spagnolo, ma noi arriveremo là con la giusta consapevolezza. Sinceramente, guardando gli altri gironi, quest’anno è veramente relativo arrivare primi o secondi. Poi bisogna essere fortunati nel sorteggio, ma noi dobbiamo essere convinti di arrivare in testa".

 

NAZIONALE - "I giovani hanno poco spazio nel nostro calcio e non possono esprimersi con continuità e di conseguenza non riescono a reggere le pressioni. Rugani ha fatto un’ottima partita, sul lungo ha accusato il fatto di aver giocato poco e di venire da un infortunio, però le sue qualità non si discutono. Dovrà crescere dal punto di vista della personalità, ma questo potrà succedere solo giocando".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6