NEWS

Juventus contro tutti?

Federico Coppini - 06-11-2016 - Letture: 3034

Juventus contro tutti?

Juventus contro tutti? Non è una novità, chi vince da cinque anni non sarà mai simpatico, chi vince non lo è e non lo sarà mai. La tifoseria bianconera è sempre stata e sempre sarà odiata da tutto e tutti. Massimiliano Allegri sa benissimo che la Juventus altrove viene vista come la cosa peggiore, Allegri è consapevole: "Questo per noi deve essere uno stimolo, non ci interessa niente, noi dobbiamo guardare dritti per la nostra strada. E bisogna pensare solamente a noi stessi, questo per noi deve essere uno stimolo importante, quello di essere primi e di cercare di migliorare noi stessi. Quindi tutti i giocatori si devono mettere a disposizione.".

Vincere non è automatico, non lo dice il dottore, per farlo bisogna essere sempre più determinati di tutti, anche oggi, anche a Verona contro una squadra che darà, anche alla luce delle polemiche sullo scansarsi, il duemila per cento. Ci vorrà una grande prova come dice Allegri: "Vincere il campionato, visto che tanti e tutti lo danno per scontato, non è assolutamente semplice. La Juventus per vincere il campionato non può giocare al 50%, deve giocare al 100%. Ci sono delle partite, e in questo la Juventus si contraddistingue dalle altre squadre.... è una squadra che quando c'è da  rimboccarsi le maniche e fare le partite sporche, l'ha fatto. E' questa la differenza per arrivare in fondo e vincere il campionato. In Champions, fino a marzo... intanto bisogna arrivarci e credo che ci arriveremo, anzi sicuramente... fino a marzo della Champions non se ne parla. (...)E' normale che le critiche fanno bene perchè ci stimolano e siamo molto contenti di essere criticati. Però del resto a me non interessa".  Critiche solo costruttive, quindi, evitare i pregiudizi e soprattutto credere che questa Juventus possa migliorare nel gioco e possa diventare una formazione di livello internazionale potendo lottare con le grande potenze europee. Per farlo bisogna prendere il largo e vincere fin da oggi a Verona.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6