NEWS

Marotta fa il punto su Coman, Witsel, Zaza e Matuidi. Poi su l'addio di Pogba svela..

Elia Guerra - 25-10-2016 - Letture: 6485

Marotta a 360 gradi sul mercato della Juventus

Marotta fa il punto su Coman, Witsel, Zaza e Matuidi. Poi su l'addio di Pogba svela..

L'amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, ha rilasciato una lunga intervista nella quale ha voluto parlare del calciomercato bianconero, svelando alcuni retroscena sui nomi caldi della sessione estiva: Pogba(mister 105 milioni), Witsel, Matuidi ed Higuain. Queste le sue parole: "Colgo le critiche per una campagna acquisti incompleta come un obiettivo in futuro per ottenere sempre il massimo, operazioni come Witsel e Matuidi non si sono concluse per decisioni non nostre ma di altri club, ma la volontà è sempre quella di ottenere il massimo. Noi però riteniamo la rosa messa a disposizione di mister Allegri soddisfacente per i nostri obiettivi, anche senza Witsel e Matuidi. Pogba? In passato abbiamo concluso una negoziazione di circa 1.5 milioni di euro, per evitare che il Manchester United avviasse procedure legali contro il giocatore che ritardava il tesseramento. Negli anni abbiamo poi sostenuto un costo. Noi volevamo tenerlo ma il giocatore voleva andare via, per fare un'altra esperienza e magari anche per guadagnare di più. Le richieste economiche non ci trovavano d'accordo, ha spinto per andare via e allora non abbiamo nemmeno provato ad intavolare una trattativa perché non c'erano più i presupposti per il rinnovo. La cessione è stata portata a termine per 105 milioni di euro con un bonus importante nel caso in cui rinnovasse con il Manchester United o venisse ceduto per una cifra superiore ai 50 milioni e con una plusvalenza di circa 95 milioni. Avevamo un accordo con Raiola secondo il quale avremmo garantito al procuratore 18 milioni di euro in caso di cessione fino a 90 milioni, cui aggiungere fino ad un massimo di 9 milioni nel caso in cui la cessione fosse avvenuta per una cifra superiore, per un totale di 27 milioni che dovremo corrispondere alla sua agenzia. Rimane un impatto economico di 72 milioni che rimane una cifra straordinaria".

 

Poi prosegue parlando del 'colpo da 90' milioni Gonzalo Higuain: "Volevamo migliorare la squadra aumentando ulteriormente il tasso tecnico e il livello in generale. Al fine di arrivare a una conclusione positiva abbiamo deciso di sfruttare questa clausola da 90 milioni pagabili in due rate, con ammortamento previsto su base quinquennale. Gli investimenti del settore giovanile sono misurati e nella logica e vorrei ricordare che sono stati anche ottenuti dei trofei. Poi c'è il secondo mercato, non legato alla prima squadra, ma può generare plusvalenze importanti senza magari vestire mai la maglia della prima squadra come Immobile, Masi e tanti altri. Noi sicuramente vogliamo creare dei giocatori per la prima squadra ma non è mai semplice. Si deve fare gradualmente, abbiamo 55 giocatori in prestito, speriamo che qualcuno possa arrivare e consolidarsi per la nostra prima squadra".

 

Infine gli ultimo pensieri alla sfida con il Milan, il riscatto di Cuadrado, di Coman e Zaza: "omplimenti al Milan e a Galliani che ha fatto di necessità virtù. Con i giovani non si vince nessun titolo, la nostra età media avanzata non è un limite. Bisogna creare il giusto mix tra giovani e anziani. Noi abbiamo un sedicenne in prima squadra, Kean, che potrebbe anche giocare titolare. Rizzoli? Ho avuto un confronto molto civile al termine della partita col Milan, lui ha risposto e ci siamo limitati a quella situazione. L'arbitraggio non deve essere un alibi! Riscatti? Cuadrado: prestito da 5 milioni per tre stagioni sportive. Nel caso in cui dovessimo vincere lo Scudetto, ci sarà un riscatto a 20 milioni per un'operazione complessiva da 25 milioni. Per Zaza si tratta di un'operazione opposta, l'obbligo di riscatto arriverà alla quattordicesima presenza. Coman ha un diritto di riscatto a 21 milioni, magari il Bayern non lo riscattasse: ci ritroveremmo con un giovane di alto livello dopo aver incassato sette milioni e dopo un biennio in una grande squadra come il Bayern. Ma temo proprio che il Bayern lo riscatterà".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6