NEWS

Parla Di Natale: "No alla Juve? Ecco il perché"

Elia Guerra - 21-10-2016 - Letture: 4603

Di Natale spiega i motivi del suo rifiuto alla proposta della Juventus

Parla Di Natale: "No alla Juve? Ecco il perché"

In un mondo calcistico sempre più orfano di vere bandiere e maggiormente attaccato al successo, ai soldi e via dicendo, Antonio Di Natale è stato ed è tutt'ora un grande esempio di umiltà e di classe: un vero campione dentro e fuori dal campo. I numeri lo dimostrano: 300 reti in 686 presenze complessive. Numeri da capogiro, numeri che attaccanti strapagati si sognano; ma ciò nonostante Totò non ha mai voluto abbandonare la maglia dell'Udinese per aver maggior gloria e soldi altrove. E avrebbe potuto farlo più di una volta. La grande occasione arrivò nel 2010, quando la Juventus lo contattò per chiedergli di trasferirsi a Torino. La sua risposta? "No". Non è da tutti rifiutare tale offerta, un'offerta che ti può capitare una volta sola nella carriera. Ma questo è Di Natale, e molti ne dovrebbero prendere esempio.

 

Queste le sue parole a Il Mattino a riguardo: "Per me fu una scelta di cuore e di famiglia. Non me la sentivo di cambiare, per l'Udinese, che già mi aveva dato tanto, per la mia famiglia che qui si era ambientata bene. È stata una scelta che alla fine mi ha dato ragione. Ho vinto titoli di capocannoniere e ho raggiunto traguardi difficilmente immaginabili per un club come il nostro. Per me questo equivale a vincere uno scudetto. Rifarei la stessa cosa adesso. Se avessi giocato nel Napoli e mi fossi trovato nella stessa condizione di Diego avrei rifiutato esattamente come ho fatto da calciatore dell'Udinese". Che altro aggiungere? 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6