NEWS

Pirlo e quel retroscena che modifico' le idee di Conte

Marco Avena - 10-10-2016 - Letture: 4388

Lo ha raccontato Beppe Marotta.

Pirlo e quel retroscena che modifico' le idee di Conte

L'ad della Juventus, Giuseppe Marotta, ha parlato a margine del backstage per Juventus Story, il film sui 120 anni della squadra bianconera e ha raccontato un retroscena sull'ingaggio di Andrea Pirlo nell'estate del 2011.

"È vero che quando si costruisce una squadra, bisogna confrontarsi con l'allenatore e rapportarsi al modello tattico che vuole apportare. Tant'è che noi prima che arrivasse Antonio Conte avevamo già definito alcune operazioni, una di queste è stata quella di Andrea Pirlo, però ritenevamo che un giocatore come lui potesse dare dei grossi insegnamenti e stimoli a quel gruppo di giocatori che avevamo".

"Quando è arrivato Conte è stato bravissimo a modificare quello che era il suo pensiero tattico, in funzione di questo nuovo acquisto. C'era poi la voglia da parte di questo campione di sposare il progetto Juventus, perché forse anche lui aveva visto che era il momento giusto per entrare in bianconero e conquistare qualcosa di importante".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6