NEWS

Il segreto della rinascita di Bonucci: gli insulti in cantina...

Sergio Stanco - 27-09-2014 - Letture: 2210

Curioso retroscena di Tuttosport

Il segreto della rinascita di Bonucci: gli insulti in cantina...

Leonardo Bonucci e' diventato una delle colonne prima della Juventus di Conte e, ora, pure di quella di Allegri: non a caso e' sempre stato presente in campo in questo inizio di stagione. E per uno che era il primo candidato al sacrificio in vista della difesa a 4, e' un successo doppio...

Ma arrivare a questi livelli per il "Soldato" Leo: già, perché è così che lo chiama il suo motivatore, che il giocatore della Juve non smette mai di ringraziare, dandogli il merito della sua rinascita. E Tuttosport ha svelato la terapia. Bonucci soffriva delle critiche dopo le prime uscite in bianconero. Così, il "Capitano" Ferrarini, così lo chiama Leo, s'è inventato la cura.

"Ci siamo chiusi nella cantina di casa mia, al buio - ha raccontato Ferrarini - Gli giravo intorno e lo sommergevo di insulti. Lui non poteva replicare, reagire, se lo faceva si beccava un pugno. Così ha imparato a non badare alle critiche e ad essere più forte di chi lo giudica". Ecco come e' nato il nuovo Bonucci...

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6