NEWS

Augura la morte a uno juventino e Sky lo sospende

Marco Avena - 24-08-2016 - Letture: 11880

Triste storia legata a una rivalità calcistica che spesso sfocia in maleducazione.

Augura la morte a uno juventino e Sky lo sospende

Aveva augurato "una morte lenta e sicura" a un tifoso juventino durante una diretta sull’emittente "Tv Luna" dal ritiro del Napoli a Dimaro e ne ha pagato le conseguenze. Stiamo parlando di Carlo Alvino, telecronista napoletano che collabora anche con Sky e che domenica sera avrebbe dovuto commentare la partita Pescara-Napoli ma che proprio a causa di quella frase poco felice è stato sospeso.

L'episodio di luglio non era sfuggito al sito Juventibus.com che, con una raccolta firme, aveva chiesto a Sky di interrompere ogni rapporto professionale con il giornalista. Detto-fatto perché Sky per ora ha bloccato la collaborazione costringendo Alvino ad un commento (scritto per altro in un italiano senza punteggiatura...) di circostanza su Twitter: "Scusatemi vi devo una spiegazione sulla mancata telecronaca Sky l'azienda sta facendo le sue giuste valutazioni in settimana vi informo"). Non è però la prima volta che Alvino insulta i tifosi della Juventus in diretta. Basta guardare i tanti video presenti su Youtube.

Nel frattempo si è mossa pure la tifoseria napoletana e il sito ilnapolista.it ha chiesto a Sky di ridare voce ad Alvino. Tra i firmatari della petizione anche il cantante Gigi D’Alessio.

Un triste esempio che va ad aggiungersi a molti altri, compresi gli insulti che la tifoseria juventina riserva ad ogni partita ai napoletani.

 



Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6