NEWS

Juventus, ci siamo: Zaza saluta Torino!

Elia Guerra - 13-08-2016 - Letture: 5795

E' aria di addii in casa Juve

Juventus, ci siamo: Zaza saluta Torino!

E dopo il trasferimento - a titolo definitivo - di Isla al Cagliari la trattativa più onerosa della storia che ha condotto Pogba al Manchester United, un altro bianconero si appresta a lasciare la Juventus. Stiamo parlando di Simone Zaza, uomo discutissimo di mercato, sia in Italia che all'estero. Il 25enne non è stato nemmeno convocato per l'amichevole che si disputerà oggi a Modena, tra la compagine di Massimiliano Allegri e l'Espanyol: segno che la sua avventura con la Vecchia Signora è giunta ormai ai titoli di coda. 

 

Inoltre, come riportato dailla Gazzetta dello Sport, nelle prossime ore la punta bianconera volerà in Germania per visitare le strutture del Wolfsburg, dove incontrerà i dirigenti del club e l'allenatore. Il club tedesco, fortemente interessato a Zaza da tempo, è pronto a metter sul piatto ben 25milioni per il calciatore, offrendogli un contratto fino al 2020 a 4milioni netti a stagione. Cifre, dunque, davvero interessanti sia per la Juventus, che con la sua cessione potrebbe dare il via all'assalto per Gabigol, sia per lo stesso attaccante che percepirebbe molto di più che in Serie A. Com'è risaputo, però, il classe '91 preferirebbe continuare a giocare in Italia, dove gli estimatori non mancano; staremo a vedere se accetterà o no l'ottima offerta del Wolfsburg, o se aspetterà segnali dai club nostrani. L'unico dato di fatto, è che Zaza non sarà più un calciatore bianconero: la sua destinazione ormai è solo un dettaglio.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6