NEWS

Clamoroso, un ex juventino all'Inter?

Gatto Luigi - 23-07-2016 - Letture: 3523

Ecco di chi si tratta

Clamoroso, un ex juventino all'Inter?

La Juventus ha bisogno di cercare il sostituto perfetto di Alvaro Morata, bisogna trovare anche il giocatore giusto per il dopo Cuadrado, a meno che il colombiano non ritorni a Torino. I nomi sono già sul taccuino dei due massimi dirigenti del mercato juventino. Facciamo il punto su quanto riguarda l’attacco per il calciomercato bianconero.

Cavani – Il presidente del Psg ha confermato la permanenza dell’attaccante, la Juventus e l’Atletico continuano a provarci ma è una trattativa difficile e costosa. Il rinnovo nel frattempo non è ancora arrivato

Berardi – Discorso complicato, sempre più certa la sua permanenza a Sassuolo.

Gabriel Barbosa – ”Lunedì, invece, i dirigenti bianconeri aspettano un incontro importante per l’attaccante brasiliano Gabriel Barbosa, per tutti Gabigol, classe ’96. Un vero craque che al Santos non sta facendo rimpiangere Neymar da cui ha ereditato la maglia numero 10. Appuntamento fissato con tutte le parti in ballo nell’operazione, dal papà del giocatore fino ai suoi agenti passando chiaramente per il Santos, perché il cartellino è frazionato e bisogna accontentare tutti”, secondo Luca Marchetti.

Morata e le alternative a Cavani – Il primo è ormai ufficiale il suo ritorno a Madrid, e li dovrebbe restare.

E se la Juventus sostituisse un partente con un clamoroso ritorno? Beh la Juventus ci aveva pensato già ma è tutto saltato. A conferma di ciò le parole dell’agente, Kia Jorabchian rivelò: “Il trasferimento è praticamente chiuso. Manca soltanto la firma sul contratto ma potremo dire che sarà del Corinthians soltanto a cose fatte. Battuti Atletico Madrid, due club inglesi e la Juventus. Tevez però voleva il Brasile e il Corinthians”, riporta TuttoJuve.

Ma a sorpresa è saltato tutto per Tevez, resta al Boca per ora. Secondo quanto detto da Sportitalia, per l’Inter ci sarebbe la possibilità Apache, bisognerà vedere la volontà del calciatore che in Argentina non si diverte. La bomba è stata lanciata da Pedullà.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6