NEWS

Brexit e Champions: molte indiscrezioni

Federico Coppini - 26-06-2016 - Letture: 1211

Brexit e Champions: molte indiscrezioni

La Gran Bretagna va fuori dall’Unione Europa, anche se probabilmente l’Inghilterra sara il solo paese del Regno Unito a lasciare. Il Brexita ha vinto con il 51.9%, la maggior parte dei votanti a favore dell’uscita dalla comunità europea sono state per la maggior parte persone anziane. Comunque vada una svolta storica, il tutto sarà ufficializzato con una trattativa nei prossimi due anni.

Il paese dovrà affrontare quasi una battaglia economica, la svalutazione monetaria nei confronti dell’Euro è davvero ai minimi storici. Quindi di conseguenza ogni realtà dovrà confrontarsi alle difficoltà di questa uscita, quindi arriverà anche una rivoluzione nel mondo del calcio.

La prima riforma potrebbe arrivare dal mondo della coppa più importante del nostro continente, infatti la Uefa Champions League, come da regolamento secondo i criteri stabiliti dalla Uefa, prevede la qualificazione di tre squadre del campionato di Premier League con accesso diretto alla prima fase a gironi eliminatorie della coppa, mentre una sarà costretta a giocare i play-off ad agosto per ottenere il pass. Nessuna opposizione da parte della Uefa per il momento.

Viene lanciata una clamorosa ipotesi sul web: ”Ed ora cosa succede con le squadre inglesi che nello scorso campionato si sono qualificate in Champions? La clamorosa soluzione potrebbe essere l’esclusione dalla prossima edizione dalla coppa più prestigiosa e, in automatico, 4 squadre dovrebbero essere ripescate e inserite in Champions. Una di queste è l’Inter il che vorrà dire brutte notizie per Juventus, Napoli e Roma. Motivo? La divisione del premio in denaro per la qualificazione sarà diviso in 4 e non più in due parti (senza sapere ovviamente ancora l’esito del preliminare della Roma) in modo totalmente ingiusto. Soluzione che avrebbe già fatto scaldare gli animi in casa Juventus che, secondo indiscrezioni, Angelli avrebbe già messo mano al telefono per capire quanto sia realizzabile la situazione Anche la Roma non voterebbe a favore perché i nerazzurri si ritroverebbero a giocare i preliminari con l’Inter”.

Affermazione al quanto erronea visto già l’accesso della Russia.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6