NEWS

Moggi dovrà risarcire diversi clubs

Federico Coppini - 15-05-2016 - Letture: 899

Moggi dovrà risarcire diversi clubs

Anno 2006, Calciopoli sconvolge il mondo del calcio, tutte le big italiane finiscono nell’occhio del ciclone. Sono passati 10 anni ma se ne parla ancora ampiamente, alla Juventus viene revocato uno scudetto e viene assegnato all’Inter. Una vicenda che torna sempre più attuale, anche perché oggi si decideva sul ricorso fatto da Moggi per la sentenza definitiva dello stesso processo.

Infatti, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport nella propria versione online, la sentenza è arrivata subito dopo pranzo. L’organo giuridico della Cassazione non ha accettato il ricorso straordinario di Luciano Moggi, respinta quindi la richiesta dell’ex dirigente bianconero contro la sentenza definitiva di Calciopoli. Sentenza emessa dallo stesso organo il 23 marzo dello scorso anno.

Moggi ha pensato di fare richiesta per le seguenti motivazioni: lui non si dichiarava disposto a risarcire la Figc, alcuni club professionisti del calcio italiano e il ministero delle Finanze. I club andavano risarciti perché sono stati danneggiati dai movimenti di Moggi. I club a cui doveva di più sono: Bologna, Atalanta, Fiorentina e Lazio di Serie A, mentre in B il Brescia.

Il quotidiano online nella versione infatti racconta nello specifico i passi del ricorso richiesto dall’ex juventino: ”Il ricorso straordinario di Moggi era rivolto anche contro le conseguenze risarcitorie stabilite dal verdetto dei supremi giudici al termine del processo ‘Calciopoli’ in favore dell’ex presidente del Bologna, Gazzoni Frascara e della sua società fallita ‘Vittoria’, del Lecce, della Salernitanae della Federconsumatori della Campania. La stima dei risarcimenti non era stata quantificata nel corso del processo penale e la sentenza della Cassazione del 23 marzo 2015 sanciva il diritto ai risarcimenti da far valere attraverso apposite cause civili. Gazzoni Frascara ne ha già attivate per il valore di 113 milioni di euro nei confronti degli imputati di Calciopoli come Moggi e la Juve, e l’Atalanta per il valore di 69 milioni”.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6