NEWS  

Il mercato della Juventus? Marotta dice tutto...

Sergio Stanco - 05-05-2016 - Letture: 1657

Parla il DG dei bianconeri


La Juventus non solo non si accontenta, ma rilancia. Il quinto scudetto consecutivo non basta alla Vecchia Signora e l'obiettivo dichiarato per il prossimo anno è quella Champions che per due anni di fila è sfuggito anche per un pizzico di sfortuna. Per dare l'assalto definitivo, però, ci sono solo due strade parallele: tenere i giocatori di classe in rosa e rinforzare ulteriormente il parco calciatori a disposizione di Allegri con innesti importanti.

E questa sembra proprio la strategia delineata da Marotta: "Pogba ce l'ha chiesto il City, l'anno scorso. E abbiamo educatamente rispedito al mittente. Insieme a Dybala, il francese è uno dei più richiesti. La Juve ha nel suo dna di non cedere. C'è stato Zidane tempo fa e Vidall'anno scorso. Ma non è ancora ora di cedere Pogba, non è sul mercato. Ce lo vogliamo tenere molto stretto, è un ragazzo del 1993, è nella condizione di poter rimanere con noi per molti anni. Bonucci? Nessuno ce lo ha chiesto, dopo essere arrivato in sordina dal Bari ora è uno dei leader dello spogliatoio. Cerchiamo i nuovi Buffon, Bonucci e Barzagli perchè vogliamo un zoccolo duro di italianità".

E per quanto riguarda i nuovi arrivi... "Gomes è un giocatore importante, che potrebbe dare un grosso contributo a qualunque squadra. Ma non è vicino a noi se non in termini di gradimento. Bernardo Silva è un profilo interessante ma non l'abbiamo ancora trattato, è presto. Pastore? Bisogna cogliere tutte le opportunità...".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)