NEWS

Galeone al veleno. Conte, per l'Europa vai a lezione da Allegri

Marco Avena - 27-04-2016 - Letture: 919

Intervista a 4-4-2.

Galeone al veleno. Conte, per l'Europa vai a lezione da Allegri

Giovanni Galeone non ha avuto peli sulla lingua in un'intervista a 4-4-2 in cui ha parlato di Juventus e nella fattispecie dei suoi ultimi due tecnici, Antonio Conte e Massimiliano Allegri. L'ex tecnico ha esaltato Allegri, sui discepolo ai tempi del Pescara.

"Sarebbe ora anche di dare ad Allegri dei meriti: abbiamo spesso sentito dire che i successi di Allegri provengono ancora dal lavoro di Conte, invece i meriti sono anche di Max. Sono due allenatori diametralmente opposti", ha detto Galeone.

"Il suo merito principale è di non essersi scomposto ai primi risultati negativi, ma di aver continuato a credere nel suo lavoro. Max ha dato un atteggiamento alla squadra molto più europeo di quello dato da Conte: con Conte non c’era la struttura di gioco che c’è con Allegri".

"Allegri parla calcio, Conte parla di determinazione, forza, grinta: tutte cose accettabilissime, ma in Europa non bastano. In Europa vai avanti se migliori tecnicamente: vince la squadra che ha più tecnica, non bisogna ascoltare le balle di Conte che sostiene che vince chi ha più grinta".

"Per puntare a vincere la Champions la Juve deve cercare un centrocampista e ormai è arrivato il momento di trovare un grande difensore, perché i vari Chiellini, Bonucci e Barzagli qualche logorio fisico lo cominciano a sentire".

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6