NEWS

Dybala insulta un bambino 'speciale'. Non rompere il c...

Marco Avena - 15-04-2016 - Letture: 1726

Episodio avvenuto fuori dai cancelli dello Juventus Center di Vinovo. E il web si scatena

Dybala insulta un bambino 'speciale'. Non rompere il c...

Ieri, a Le Iene, è andato in onda un servizio in cui un bambino ha cercato di interrogare alcuni calciatori della Juventus con domande da quinta elementare. Un siparietto andato in scena già in altri centri sportivi di serie A e che ha causato grandi figuracce da parte dei calciatori.

Dopo aver incalzato Paul Pogba con domande tipo "Qual è il fiume più lungo dell'Africa? e "Qual è la capitale della Finlandia", il bambino si è visto rivolgere da Pogba la domanda "Qual è la capitale della Francia?"

L'ha presa un po' meno bene Paulo Dybala che rivolto al bambino 'Iena' ha prima risposto "Non rimpere il ca..." e poi gli ha chiesto "Ma ti pagano per 'ste cose qua?". Una reazione che ha scatenato l'ira del web 'avversario' ma anche juventino che, in poche ore, si è accanita contro l'attaccante argentino.

Dybala si è poi scusato su Facebook: "Ciao a tutti. Ieri sera in televisione hanno mostrato un video dove mi comporto in maniera poco educata: mi dispiace davvero molto di aver perso la pazienza davanti a tanti bambini e aver detto brutte parole. Noi calciatori dobbiamo essere esempio per loro, anche quando siamo provocati davanti alle telecamere proprio mentre stiamo con loro. Mi scuso con i miei piccoli tifosi e con chi si è sentito offeso. Un abbraccio. Paulo".

Guarda il video:

 



Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6