NEWS

Juve in Ucraina con 10 milioni nel portafoglio

Alessandro Cosattini - 12-04-2016 - Letture: 6353

Occhi su un difensore della Dinamo Kiev

Juve in Ucraina con 10 milioni nel portafoglio

Juve al lavoro per regalare ad Allegri un nuovo centrale difensivo. Martin Caceres, salvo una clamorosa retromarcia, lascerà i bianconeri a giugno e Marotta è già al lavoro per sostituirlo. Uno dei profili seguiti dalla Juventus è quello di Aleksandar Dragovic, centrale austriaco classe 1991 di origini serbe in uscita dalla Dinamo Kiev (nonostante il contratto scada nel 2018). Il club ucraino, però, chiede 15 milioni di euro per il cartellino del giocatore. 

Cresciuto nell’Austria Vienna, il giocatore fa il salto di qualità al Basilea, in Svizzera. Nel 2013 la Dinamo Kiev la spunta su Inter e Roma con un assegno da 9 milioni e un contratto da 2,5 milioni di euro a stagione. Ora i tempi potrebbero essere maturi per un trasferimento in Serie A, alla Juventus. I bianconeri cercheranno di trovare un compromesso con la Dinamo Kiev per il prezzo del cartellino: Marotta e Paratici, infatti, sono disposti a spendere 8-10 milioni di euro. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6