NEWS

Testata Bonucci. Rizzoli scagiona definitivamente il bianconero

Marco Avena - 05-04-2016 - Letture: 1740

L'arbitro ha spiegato quello che era accaduto.

Testata Bonucci. Rizzoli scagiona definitivamente il bianconero

Dopo le quattro giornate inflitte a Gonzalo Higuain per aver "rivolto all'arbitro un'espressione ingiuriosa e compiuto nei suoi confronti un gesto irriguardoso fronteggiandolo e ponendogli entrambe le mani sul petto", secondo quanto riportato dal giudice sportivo, si è nuovamente scatenata un'autentica caccia all'uomo - nella fattispecie Leonardo Bonucci - e alla Juventus.

Tutti i detrattori dei bianconeri non hanno perso occasione per tornare sul famoso episodio della presunta testata del difensore juventino all'arbitro Nicola Rizzoli durante l'ultimo derby di Torino. Una testata che, a sentir l'arbitro, non c'è mai stata: "Non mi ha dato alcuna testata - ha chiarito l'arbitro -. Sono stato io a spingerlo, per allontanarlo dal giudice di linea. Il giocatore ha semplicemente esagerato nelle proteste". "Non c'è stata testa contro testa, le immagini non danno il senso vero di quel che è successo - ha aggiunto -. Ci fosse stata la testata, non mi sarei limitato al giallo".

L'arbitro è tornato anche su tutti polveroni che costantemente vengono sollevati dopo ogni partita: "C'è troppa esasperazione e scarsa conoscenza delle regole da parte di tutte le componenti del mondo del pallone, noi come arbitri dobbiamo avere l'umiltà di fare il mea culpa quando sbagliamo per migliorare la cultura calcistica. I giocatori dovrebbero fare lo stesso".

Le principali accuse vanno ai campioni delle squadre più importanti: "Credo che chi gioca in serie A debba sempre tenere conto che costituisce un esempio per chi sta alla base della piramide: il rischio di una violenza cieca e gratuita è sempre dietro l'angolo".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6