NEWS

Retroscena Juve: viaggio a casa Lukaku

Alessandro Cosattini - 27-03-2016 - Letture: 968

Il belga è in cima al taccuino di Beppe Marotta

Retroscena Juve: viaggio a casa Lukaku

La Juve a casa Lukaku. È tutto vero, come si apprende dal noto giornalista Alfredo Pedullà. Nonostante il padre del giocatore abbia scelto Manchester United o Bayern Monaco per il futuro di Romelu, attualmente all’Everton, la Vecchia Signora avrebbe già mosso dei passi importanti per assicurarsi il cartellino del giocatore.

Le qualità dell'attaccante sono di spessore, una punta moderna e ancora con ampi margini di progresso. Se ne è accorto anche Antonio Conte, che pensa a lui per il suo Chelsea. Ma nei Blues Lukaku è cresciuto per poi essere ceduto per mancanza di fiducia: difficile che il nazionale belga torni a Stamford Bridge. Più facile che Lukaku approdi in Italia: alla Juve piace moltissimo, al punto che diversi mesi fa Marotta ha mandato un emissario in Belgio a casa del giocatore classe 1993 proprio per prospettare un eventuale futuro in Italia. Aspettando la decisione definitiva per Morata, in una lista ristrettissima di eventuali sostituti Lukaku ha un posto in bella evidenza. E una carta a favore dei bianconeri è sicuramente l’agente del giocatore: Mino Raiola, da sempre in ottimi rapporti con i dirigenti della Juventus.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6