NEWS

Il segreto di Alex Sandro? Un microchip...

Alessandro Cosattini - 15-03-2016 - Letture: 497

Il terzino parla a Globoesporte

Il segreto di Alex Sandro? Un microchip...

Alex Sandro, terzino brasiliano della Juventus, parla al giornale brasiliano Globoesporte: "Ciò che mi ha subito colpito positivamente della Juve è stata la mentalità vincente. Qui è come se ti impiantassero un microchip appena arrivato. E' un grande club e sono felice che abbia creduto in me, mi piace vivere a Torino e sono stato accolto a braccia aperte. Qui c'è grande comunicazione e un ambiente molto unito. Dai compagni al tecnico e allo staff, mi hanno tutti aiutato a inserirmi a rapidamente. Ci si parla tanto e c'è un costante confronto, fondamentale per crescere. Oggi siamo un gruppo diverso rispetto a sei mesi fa, ci conosciamo meglio, sia dentro che fuori dal campo. E io sento di crescere giorno dopo giorno, non solo come giocatore ma anche come uomo".

L'ex giocatore del Porto ha poi parlato dei suoi compagni di squadra: "Dybala e Pogba sono due fuoriclasse. Potrebbero giocare in qualsiasi squadra al mondo e possono tranquillamente arrivare a lottare per il Pallone d'Oro. Bayern Monaco? Siamo carichi e saremo ancora più determinati rispetto all'andata. Andiamo là per vincere e lo dimostreremo perché abbiamo giocatori esperti, di livello internazionale e con la mentalità vincente".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6