NEWS

L'Ital-Juve fa ancora danni: Chiellini fuori più del previsto

Sergio Stanco - 09-09-2014 - Letture: 2913

Il difensore è a rischio

L'Ital-Juve fa ancora danni: Chiellini fuori più del previsto

"Giorgio Chiellini è stato sottoposto a esami diagnostici che hanno confermato la presenza di un edema intrafibrillare del soleo. Il numero tre bianconero proseguirà nel suo programma riabilitativo e verrà sottoposto a nuovi controlli nei prossimi giorni". Questo il glaciale comunicato della Juventus con la quale la società chiude (c'è da scommetterci, solo per ora) le polemiche relative all'infortunio del difensore bianconero patito in nazionale e la querelle che ne è seguita successivamente sulla sua permanenza nel ritiro azzurro.

Un dettaglio non sarà sfuggito ai lettori più attenti: non c'è nessun accenno ai tempi di recupero. Già, perché quello che sembrava essere un "problemino" di natura fisica facilmente risolvibile, potrebbe trasformarsi in un "problemone" dal punto di vista tecnic-tattico per Allegri: il difensore, infatti, potrebbe restare fermo ai box più del previsto. Oltre alla gara con l'Udinese, che comunque Chiellini avrebbe saltato comunque per squalifica, il numero 3 bianconero non parteciperà neanche all'esordio in Champions League di martedì prossimo contro il Malmoe.

Allegri spera dunque nel recupero per il sabato successivo, quando la sua Juve si presenterà a San Siro contro il suo ex Milan nel primo big match della stagione. Da Vinovo, però, non filtra ottimismo. La difesa bianconera, dunque, potrebbe essere in grave emergenza, perché all'assenza di Chiellini va aggiunta anche quella di Barzagli, ancora in fase di riabilitazione, e quella di Marrone, anch'egli infortunato. Restano solo Bonucci, Ogbonna e Caceres che, dopo aver giocato a Chievo, dovranno affinare gli automatismi per arrivare preparati all'esordio in Champions e, probabilmente, al grande appuntamento di San Siro...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6