NEWS

Buffon da record? C'e' chi dice di no...

Alessandro Cosattini - 11-03-2016 - Letture: 7116

Il numero uno della Juve insegue il primato d'imbattibilità in Serie A

Buffon da record? C'e' chi dice di no...

Il Sassuolo vuole fare uno scherzetto alla Juventus. Proprio come accadde all’andata, quando gli uomini di Eusebio Di Francesco vinsero contro la Vecchia Signora. Da allora la squadra di Allegri non ha più perso. Inoltre, la partita di stasera ha una valore particolare per Gianluigi Buffon, che ha messo nel mirino il primato d’imbattibilità che dal 1993/94 appartiene all’ex rossonero Sebastiano Rossi. 929 minuti in Serie A senza prendere gol per il vulcanico romagnolo, 836 per il toscano capitano della Vecchia Signora che, se non dovesse raccogliere palloni nella sua porta per 93′ (praticamente l’intera durata della sfida, includendo il recupero), entrerebbe di diritto nella leggenda del calcio italiano.

Il portiere degli emiliani Andrea Consigli è stato intervistato in esclusiva da La Repubblica, prima dello scontro con il suo mito Buffon: “Quando inizi a non subire goal non ci fai caso, poi arrivano delle parate incredibili finché qualcuno non ti riporta sulla terra. Non si può restare imbattuti per sempre. Gigi è un mito per tutta la nostra generazione - continua Consigli - è stato a lungo il migliore al mondo e con gli anni ha saputo compensare con l'esperienza tutto quello che l'età gli ha tolto. Non avrà fatto le parate di Handanovic, ma resta sempre quello che sbaglia di meno. Però mi dispiace per lui: il record non arriverà, a Torino segneremo".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6