NEWS

Saudade Vidal... ma con il coltello tra i denti

Marco Avena - 19-02-2016 - Letture: 2138

Il cileno si prepara alla sfida con la Juventus.

Saudade Vidal... ma con il coltello tra i denti

Arturo Vidal dovrà fare il suo lavoro con il Bayern Monaco, cioè battere la Juve, ma di certo quattro anni in bianconero non si dimenticano.

"Sarà una partita strana perché a Torino ho vissuto 4 anni fantastici. Ora però difendo la maglia e i colori del Bayern e darò la vita perché la mia squadra riesca a vincere le due partite e possa raggiungere i quarti", le parole del centrocampista cileno a Tz.

"Lo ammetto, la Juve mi manca - ha aggiunto Vidal -. Sono pur sempre stati 4 anni intensi, in cui la gente ha sviluppato un certo affetto per me e io per i tifosi. Mi mancano anche gli strepitosi compagni di viaggio che ho avuto in quei 4 anni. Parlo ancora con molti di loro. Ultimamente ho sentito Caceres e Buffon, ma ho ancora un bel rapporto con tutti, sono contento di rivederli".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6