NEWS

Juve-Diawara, c'e' il terzo (grande) incomodo

Alessandro Cosattini - 05-02-2016 - Letture: 1372

Il gioiello del Bologna vale circa 10 milioni di euro

Juve-Diawara, c'e' il terzo (grande) incomodo

È Amadou Diawara la giovane rivelazione più grande di questa Serie A. L’ex giocatore del San Marino (squadra con cui ha militato in Lega Pro) sta dimostrando nella massima serie con il Bologna di avere qualità di primissimo livello. Lanciato in cabina di regia da Delio Rossi, il classe 1997 si è preso la vetrina nazionale e internazionale per qualità, visione di gioco e personalità. Una grande scoperta del ds rossoblu Pantaleo Corvino, che lo ha prelevato dal San Marino per meno di 1 milione la scorsa estate. 

Il primo a tentare di acquistare il giocatore è stato il Milan, che ha proposto al Bologna José Mauri. L’affare non è andato in porto per difficoltà di valutazione e offerte estere che intrigavano di più il giocatore. Diawara da poco tempo ha cambiato agente affidandosi a Daniele Piraino e sarà tutt’altro discorso sul mercato. Marotta e Paratici, come riporta calciomercato.com, si sono già informati, la Juventus è sempre molto attenta ai migliori gioielli nazionali.

Ma anche al di fuori dell’Italia si sono accorti di Diawara. I grandi club di Premier League lo osservano, il Bayern Monaco settimana prossima tramite propri emissari - su suggerimento del futuro allenatore bavarese Carlo Ancelotti - incontrerà il Bologna. I tedeschi intendono sondare il terreno per Diawara, la cui valutazione potrebbe aggirarsi già attorno ai 10-12 milioni di euro. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6