NEWS

Diagne, il "mai bianconero" che ha fatto guadagare la Juve

Marco Avena - 28-01-2016 - Letture: 2104

Ecco la storia del giocatore senegalese naturalizzato ivoriano.

Diagne, il "mai bianconero" che ha fatto guadagare la Juve

Il protagonista di questa storia si chiama Mbaye Diagne, di professione fa l'attaccante ed è un senegalese naturalizzato ivoriano classe '91. Cos'ha di speciale? Senza mai indossare la maglia della Juventus ha fatto guadagnare bene i bianconeri.

Come ha spiegato il sito internet Gianlucadimarzio.com, "Nell'estate del 2013 i bianconeri ebbero l'intuizione di prelevarlo dal Bra, squadra della Seconda Divisione di Lega Pro. Da quel momento iniziò per lui un tour per il mondo. Dalla Francia, con la maglia dell'Ajaccio, fino al Westerlo in Belgio. Passando per il prestito a titolo oneroso agli arabi del Shebab, per una cifra pari a 200 mila Euro. Stessi soldi che poi la Juventus ha incassato l'anno scorso, per la cessione di Diagne agli ungheresi dell'Ujpest. Nel vendere l'attaccante, però, i bianconeri hanno conservato un'opzione per il 50% della futura rivendita".

Rivendita che è quasi compiuta. L'attaccante senegalese, infatti, sta per passare allo Sporting Lisbona per un milione e mezzo. Dunque, 750 mila euro andranno a finire nelle casse della Juventus e sommati ai 400 mila euro di cui sopra, i bianconeri guadagneranno un totlae di 1 milione e 150 mila euro grazie alla sola intuizione di averlo prelevato dal Bra.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6