NEWS

Altro che influenza: Pogba fuori per punizione!

Alessandro Cosattini - 18-01-2016 - Letture: 9912

I motivi per cui ii francese non è sceso in campo a Udine

Altro che influenza: Pogba fuori per punizione!

La rimonta è riuscita, così come la decima vittoria consecutiva e il sorpasso sull’Inter di Mancini che un paio di mesi fa sembrava irraggiungibile. La Juventus vive un momento d’oro e sembra non aver alcuna intenzione di fermarsi. Chi invece si potrebbe essere recentemente “seduto sugli allori” è Paul Pogba.

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, il francese non sarebbe rimasto vittima di una sindrome influenzale bensì, come confermato peraltro da Allegri anche al fischio finale, il tecnico proprio all'ultimo momento avrebbe deciso di tenerlo fuori per scelta tecnica preferendogli il ghanese Asamoah. 

Dopo il viaggio a Zurigo per partecipare alla cerimonia del Pallone d’Oro, come riporta la rosea, Allegri non avrebbe visto in Pogba i soliti occhi da tigre. Anzi, il francese durante gli allenamenti settimanali a Vinovo sarebbe apparso spesso scarico e quasi demotivato. Il posto da titolare in questa Juve va conquistato e soprattutto mantenuto, nessuno è intoccabile. 

Per far tornare Pogba versione tigre, Allegri non si è sbilanciato su un possibile impiego del francese contro la Lazio: ”E’ stata una scelta tecnica. Non so ancora se Pogba giocherà con i biancocelesti mercoledì in Coppa Italia, non ho ancora deciso chi ci sarà".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6