NEWS

Per De Laurentiis il San Paolo è un cesso!

Sergio Stanco - 30-09-2015 - Letture: 256

Clamoroso sfogo del patron del Napoli

Per De Laurentiis il San Paolo è un cesso!

Aurelio Del Laurentiis, si sa, non è uno che le manda a dire. E quando parla, non lo fa certamente in modo politically correct. Cerrto, però, che definire un cesso il San Paolo, probabilmente farà discutere.

Il presidente del Napoli, però, ci è andato giù duro in un'intervista a Radio Kiss Kiss: "Nove mesi fa - le parole di De Laurentiis riportate da Goal.com - ho illustrato a De Magistris i lavori che avremmo fatto allo stadio e messo a disposizione 20 milioni di euro. A lui brillavano gli occhi e ci siamo stretti la mano, accordandoci. Se devo fare un'offerta seria, com'è che il sindaco mi ha stretto la mano? Cos'è questo voltafaccia? Io non ho idea. C'era un impegno verbale di Auricchio e di tutti quanti per avere una convenzione ponte dal primo di agosto per il progetto definitivo... invece non abbiamo niente, una pseudo convenzione al 30 settembre. A gennaio come faccio a investire 20 milioni ancora nei giocatori? Verrebbe voglia di venderli tutti. Il Comune mi sta dando un grande cesso. Noi giochiamo in un cesso, avremmo dovuto averlo gratis. Non potrebbero chiedere più di 550 mila euro l'anno, l'ha detto il Coni. Fregare noi significa fregare la città, il tifo, la povera gente che su una partita di calcio si sensibilizza e risolve le negatività della vita". A questo punto non resta che attendere la replica del sindaco...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6