NEWS

L'Udinese ingaggia chi combatte contro l'Isis

Marco Avena - 03-07-2015 - Letture: 1046

I friulani hanno acquistato il terzino Ali Adnan.

L'Udinese ingaggia chi combatte contro l'Isis

Ali Adnan è il primo giocatore iracheno della storia a sbarcare in Serie A. Il terzino sinistro, nato a Baghdad il 19 dicembre del 1993, è stato acquistato dall'Udinese che lo ha prelevato dal Caykur Rizespor, squadra della massima serie turca, e ora legato all'Udinese da un contratto quinquennale.

"Sono molto fortunato a essere il primo iracheno nel campionato italiano. Sono molto felice di essere qua: la serie A è seguita in tutto il mondo e l'Udinese è una squadra importante a livello internazionale", ha detto.

In conferenza stampa, Adnan ha anche spiegato il suo rapporto con l'esercito iracheno: "Non faccio parte dell'esercito. Ho dato il mio sostegno solo facendo pubblicità e insegnando a giocare a calcio ai militari. Il mio era solo un modo di sostenere il mio Paese contro l'Isis, Sono orgoglioso di averlo fatto".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6