NEWS

Il buon cuore del Cesena: regala 50mila euro ai dipendenti del Parma

Sergio Stanco - 26-06-2015 - Letture: 547

Bella iniziativa di Rino Foschi

Il buon cuore del Cesena: regala 50mila euro ai dipendenti del Parma

La giornata di ieri ha rappresentato una svolta storica nel mercato del calcio italiano. Alle 19, infatti, hanno visto il proprio termine le ultime comproprietà, modalità per cui i cartellini dei giocatori venivano divisi tra due società; chi ha offerto di più, si è portato in rosa questo o quel giocatore. C’era un caso, in cui le buste non erano necessarie. Parliamo delle comproprietà in cui figurava il Parma, il cui fallimento è stato dichiarato cinque giorni fa, che si sono risolte senza bisogno delle famose buste in favore dell’altra società interessata.

L’esito dell’affare che riguardava Gregoire Defrel, attaccante francese a metà tra il Cesena e il club ducale, racconta, però, di un gesto davvero nobile. I romagnoli hanno deciso di presentare comunque una busta contenente 51.000€, nonostante detenessero già la totalità del cartellino del promettente classe ’91. Il DS cesenate Rino Foschi ha spiegato i motivi di questa scelta ai microfoni di Sky Sport: “Qualora la busta venisse accettata, i soldi andrebbero alla gente che lavorava nel Parma e ora è disoccupata”. Questo episodio, oltre ad essere una forte dimostrazione di solidarietà, ammortizza le divergenze tra i parmensi e i bianconeri, che si erano opposti qualche mese fa alla proposta della FIGC di uno stanziamento di 5 milioni di euro per permettere ai ducali di terminare la stagione. Defrel ha una valutazione di 6-7 milioni di euro e verrà sicuramente ceduto. I maligni, alla luce di queste cifre, dipingono la decisione del Cesena come un ‘atto di carità’ quasi dovuto, ma resta la sensazione di aver assistito ad un evento tanto bello quanto raro nel calcio nostrano.

Pierfrancesco Trocchi

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6