NEWS

Lichtsteiner tra sceicchi e Bundes: la Juve sfida il Milan e torna su una vecchia fiamma

Sergio Stanco - 10-07-2014 - Letture: 2777

C'è movimento sulla fascia destra bianconera

Lichtsteiner tra sceicchi e Bundes: la Juve sfida il Milan e torna su una vecchia fiamma

"Non è il momento di parlarne ora, comunque io a Torino sto bene e la Juventus è la mia priorità". Così Lichtsteiner (30 anni) si era congedato dal Mondiale dopo l'errore a due minuti dai rigori che è costato l'eliminazione della sua Svizzera ad opera dell'Argentina. Ora il pendolino bianconero si sta godendo le sue meritate vacanze, ma c'è chi lavora nell'ombra per lui.

La scadenza imminente del suo contratto (2015), mette infatti Marotta davanti ad un bivio: rinnovo o cessione. La società si è mostrata disponibile ad un allungamento dell'accordo con relativo adeguamento. Il problema è che non c'è sintonia sulle cifre dell'ingaggio: la Juve offre 2,5 milioni (un sostanzioso aumento rispetto all'1,7 che guadagna ora), l'esterno svizzero chiede però più del doppio dell'ingaggio attuale (3,5 milioni).

Lichtsteiner è uno degli intoccabili di Antonio Conte, che si fida ciecamente dello svizzero, fondamentale in fase di spinta per allargare le difese avversarie e farsi trovare pronto sui cambi di campo di Pirlo. Caratteristiche e qualità che, però, non sono passate inosservate agli occhi di altri ammiratori: qualche giorno fa, infatti, si era parlato del Chelsea di Mourinho, in realtà ora - stando al Corriere dello Sport - è tornata in auge la voce dell'interesse del PSG. Interesse non nuovo, perché i parigini l'avevano già manifestato nella sessione estiva, senza però trovare terreno fertile dalle parti di Torino. E Tuttosport, oggi, rilancia anche interessi di club di Bundesliga.

Ora, però, con la spada di Damocle della scadenza del contratto sulla testa, la Juve potrebbe trovarsi costretta a trattare. E non a caso si sta già muovendo per il sostituto: qualche nome lo avevamo già fatto tempo fa, Zappacosta (Avellino/Atalanta, 20 anni), Romulo (Verona, 27 anni), Alderweireld (24 anni), ma il nome che si sta facendo largo con insistenza nelle ultime ore è quello di Semi Vrsaljko (22 anni) laterale del Genoa in grado di giocare sia a sinistra sia a destra.

Il croato è stato oggetto di trattativa con il Milan, ma al momento non c'è accordo tra le società. La Juve, che aveva già cercato di prelevarlo in sinergia col Sassuolo, si prepara all'affondo in solitaria questa volta. Fiorentina (e Milan che non ha ancora perso le speranze di aggiudicarselo) permettendo. Il Genoa chiede non meno di 8 milioni, la quotazione di Lichsteiner è di 10 (praticamente tutta plusvalenza): Conte potrebbe così ritrovarsi in casa un nuovo terzino, più giovane di 8 anni e Marotta i due milioncini di cui necessita per chiudere l'affare Evra...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6