NEWS

Galatasaray "italiano": Prandelli saccheggia Juve e Inter

Sergio Stanco - 06-07-2014 - Letture: 1465

L'ex CT ha chiesto alla dirigenza turca due obiettivi bianco-nerazzurri

Galatasaray "italiano": Prandelli saccheggia Juve e Inter

Chi si sarebbe mai immaginato, qualche tempo fa, un Prandelli in versione nemico delle nostre squadre di club o un agguerrito rivale sul mercato? Eppure è tutto vero! L'ex CT, infatti, avrebbe dato chiare indicazioni alla sua dirigenza segnalando diversi giocatori a lui molto noti, alcuni dei quali - però - sono tra gli obiettivi di Juve e Inter.

Tra questi, ad esempio, Osvaldo (28 anni), da gennaio dell'ultima stagione in prestito alla Juve che però a giugno non lo ha riscattato. L'italo-argentino, che Prandelli ha allenato alla Fiorentina e fatto esordire in Nazionale, è in rotta col Southampton. Era finito sul taccuino dell'Inter, anche perché Mazzarri lo stima da tempo, ma ora l'inserimento del Galatasaray potrebbe scompaginare i piani nerazzurri (che erano intenzionati a chiederlo in prestito con diritto di riscatto).

Un altro obiettivo "italiano" del club turco dovrebbe essere Romulo: il brasiliano del Verona, 27 anni, ha appena rinnovato il contratto con gli scaligeri, ma potrebbe già lasciare i gialloblù. Prandelli, che ha chiamato in Nazionale anche lui, lo ha indicato come potenziale rinforzo tuttofare (terzino destro ma anche mediano). Romulo era entrato anche in orbita Juventus come potenziale vice-Lichtsteiner. Anche in questo caso, però, la trattativa era ben lungi dall'essere conclusa e l'ingresso in scena del Galatasaray fa felice il Verona che ha tutto l'interesse di alimentare l'asta. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6