NEWS

Sirene inglesi per Lichtsteiner! E la Juve pensa ad una Furia Rossa...

Sergio Stanco - 02-07-2014 - Letture: 1822

Lo svizzero ha il contratto in scadenza nel 2015

Sirene inglesi per Lichtsteiner! E la Juve pensa ad una Furia Rossa...

Ora che la Svizzera è uscita dal Mondiale, tra l’altro anche a causa di un suo pallone perso a metà campo, Stephan Lichtsteiner (30 anni) avrà più tempo per riflettere sul suo futuro. La Juventus aspetta una sua decisione, e abbastanza in fretta, anche per programmare la prossima stagione. Lo svizzero, infatti, ha il contratto in scadenza nel 2015 e non sembrerebbe allettato dalla proposta (rinnovo con adeguamento a 2,5 milioni di euro all’anno) fatta dai vertici bianconeri. Balla un milione tondo tondo.

Vista l’età dello svizzero e la prossima scadenza del contratto, la società potrebbe trovarsi di fronte all’esigenza di cedere il giocatore qualora la sua decisione di non rinnovare diventasse definitiva. Dopo la sconfitta con l’Argentina, in realtà, Lichtsteiner ha rilasciato una dichiarazione conciliante: “Vedremo cosa succederà – ha detto – ma la mia priorità resta la Juventus perché a Torino sto bene”. Come spesso accade, però, la questione economica non è secondaria, anche perché per Stephan questo potrebbe essere l'ultimo contratto della sua carriera.

Sulle tracce del pendolino svizzero, infatti, ci sono importanti e munifici club inglesi, come Arsenal e Chelsea, in grado di soddisfare le sue richieste. A questo punto, la Juve potrebbe anche entrare nell’ordine delle idee di cederlo e reinvestire su un elemento più giovane. Nel dubbio, Marotta e Paratici stanno già scandagliando il mercato alla ricerca di eventuali opportunità da sfruttare. Sostanzialmente due le strategie: dare fiducia a Isla, che però finora non l’ha ripagata, e puntare su un giovane di prospettiva; cautelarsi con l’esperienza di un laterale più pronto e metterlo in concorrenza con l’esterno cileno.

Per quanto riguarda la prima ipotesi, non è un mistero che a Conte piaccia Matteo Darmian (24 anni), laterale del Torino e della Nazionale (c’è anche un interesse granata per Quagliarella, che potrebbe rientrare nella trattativa). Marotta e Paratici seguono con attenzione da tempo anche Davide Zappacosta (22 anni), terzino in comproprietà tra Avellino e Atalanta (società “amiche”) e titolare dell’Under 21 di Di Biagio.

Passando ai giocatori più pronti, Adriano del Barcellona (30 anni) dovrebbe lasciare la Catalogna (ma sulle sue tracce ci sarebbe anche la Roma) per trovare maggiore spazio (al Barça è chiuso dal mostro sacro Dani Alves): il brasiliano potrebbe rappresentare una buona opzione per rapporto qualità/prezzo. Tra gli outsider che la Juve sta valutando, però, c’è anche Alderweireld (24 anni), difensore dell’Atletico Madrid (pagato 10milioni di euro la scorsa estate) e della nazionale belga seguito anche dal Napoli. E’ un giocatore duttile (può giocare sia da centrale che da laterale) che in Spagna non ha trovato molto spazio, chiuso com’è dai vari Godin, Miranda e Juanfran, ma che in Brasile sta facendo molto bene.

E’ anche lui alla ricerca di minutaggio, come ha confermato a Radio CRC Luca Pelizzon, l’agente che ne cura gli interessi per l’Italia: “Toby vorrebbe giocare di più e potrebbe considerare una destinazione che gli garantisca una maglia da titolare, ma se ne parlerà dopo il Mondiale”. E proprio seguendo il Belgio e Alderweireld, gli osservatori bianconeri hanno segnato sul taccuino un altro emergente: si tratta di DeAndre Yedlin (20 anni), che con gli Stati Uniti, proprio contro le Furie Rosse, è stato autore di un’ottima gara. Il giocatore dei Seattle Sounders é giovane, esuberante e tatticamente grezzo, ma ha già dimostrato di avere mezzi atletici e buona tecnica. Ci si può lavorare, ovviamente, ma il prezzo (250mila euro) forse vale una scommessa. Bisogna fare in fretta, però, perché il Mondiale brucia le opportunità più velocemente di quanto non le produca…

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6