NEWS

Conte sbotta ancora: "Abbiamo toccato il fondo ma non e' finita"

Marco Avena - 17-12-2014 - Letture: 894

Ancora una volta il ct da vittima a carnefice.

Conte sbotta ancora: "Abbiamo toccato il fondo ma non e' finita"

Quando allenava la Juventus aveva alzato la voce perché le convocazioni dei ct gli portavano via i giocatori e non poteva lavorare. Ora che è alla guida della Nazionale, Antonio Conte alza la voce perché i club non vogliono lasciar troppo liberi i giocatori che stipendiano.

Il ct è perennemente insoddisfatto quello che ha parlato il giorno dopo l'incontro con i tecnici di Serie A in Lega Calcio: "È un periodo molto critico. Abbiamo toccato il fondo, ma io dico che non è finita...possiamo ancora scavarlo", ha dichiarato nel più totale pessimismo".

"Spesso si parla a vanvera di buoni propositi ma sono in pochi a fare i fatti", ha aggiunto Conte ai microfoni di Rai Sport. Il ct ha concluso parlando dell'incontro di ieri con i tecnici di Serie A. "C'è la voglia di costruire qualcosa di importante. Questa collaborazione ci deve essere perché sono importanti i club, ma è importante la Nazionale, che è di tutti".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6