NEWS

Campo si trasforma in ring e l'arbitro ha la peggio

Marco Avena - 24-11-2014 - Letture: 792

E' successo in Sardegna.

Campo si trasforma in ring e l'arbitro ha la peggio

Nuova aggressione ad un arbitro in Sardegna. Dopo la violenze sul campo del Sanluri di settembre, che aveva portato all'inibizione per 5 anni del presidente della squadra locale, un nuovo episodio è accaduto ieri a Decimomannu in una partita della seconda categoria tra il Decimo 07 e l'Atletico Masainas.

Il capitano della squadra ospite, Marco Cara, secondo quanto riferito oggi da L'Unione Sarda, ha sferrato un violento calcio al coccige all'arbitro, che è caduto a terra ed è stato poi trasportato per accertamenti all'ospedale Marino di Cagliari. La reazione del difensore è arrivata quando mancavano solo due minuti dalla fine della partita.

A fargli perdere la testa un fallo laterale fischiato dal giovane direttore di gara alla squadra di casa. Sono intervenuti i carabinieri, la partita è stata interrotta e l'arbitro è stato trasportato in ospedale per accertamenti da un'ambulanza del 118.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6