NEWS

Malagò continua a fare di testa sua

Terence Santagà - 30-10-2014 - Letture: 452

Altre polemiche sui fondi per il calcio?

Malagò continua a fare di testa sua

La polemica sembra inarrestabile, e Malagò getta benzina sul fuoco, dopo aver deciso di tagliare i fondi destinati annualmente al calcio, per donarli ad altri sport. Ovviamente la FIGC ed i club non l'hanno affatto digerita, visto che il calcio in Italia è lo sport principale come numero di tifosi.

  Ecco le parole di Malagò: «Il calcio è una potenza rispetto alle altre discipline, se le società lavoreranno bene e sodo, in futuro si potranno recuperare i soldi persi, certo non è detto, potrebbe anche averne ancora meno, sta al sistema calcio rimboccarsi le maniche. Io non ho niente contro questo sport, anzi sono un tifoso e non ho tagliato proprio nulla, ho semplicemente fatto in modo che si riconoscesse che anche il pallone fa parte dello sport e non è un'isola solitaria. Prima aveva una percentuale secca di finanziamenti, adesso è rientrato nei parametri come tutti gli altri sport».



Nonostante la fede calcistica e romanista di Malagò, le sue parole e soprattutto il suo taglio di 25 milioni di euro sono state azioni pesanti. Si prevedono altre bufere nelle prossime giornate, visti i malumori generali dell'ambiente.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6