NEWS

Lotito a Serbia e Albania: fate come la Lazio

Marco Avena - 17-10-2014 - Letture: 799

Il presidente invita a prendere esempio dalla convivenza che c'è tra i giocatori nel club biancoceleste.

Lotito a Serbia e Albania: fate come la Lazio

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha voluto commentare gli incidenti di Belgrado che martedì avevano portato alla sospensione al match di qualificazione a Euro 2016 tra Serbia e Albania.

"La triste cornice che ha riguardato il match tra Serbia ed Albania è evidentemente episodica, e ritengo opportuno, nonchè moralmente doveroso, porre in risalto realtà ben diverse che il calcio riesce invece a coniugare, ispirandosi ai valori olimpici e di aggregazione culturale", ha spiegato Lotito.

"Questo ad esempio è quanto accade nella S.S. Lazio - aggiunge il patron in una nota -: Cana, Berisha, Basta e Djordjevic, rappresentano oggi quei sentimenti di fraternità, dove le differenze storiche e politiche costituiscono, al contrario, modello di unione di popoli e Paesi. Ulteriore rappresentazione di quanto il calcio molto spesso possa insegnare alla politica".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6