NEWS

Antonini spala il fango di Genova, scoppia la polemica per una maglietta...

Andrea Bonino - 13-10-2014 - Letture: 48344

Episodio increscioso che rovina il bel gesto del giocatore del Genoa

Antonini spala il fango di Genova, scoppia la polemica per una maglietta...

Proprio vero: in Italia si “sfora” sempre più spesso nella stupidità. E allora capita che un bellissimo gesto da parte di un giocatore italiano riesca ad essere strumentalizzato per questioni di sponsor e pubblicità. Luca Antonini, dopo l’alluvione che ha colpito Genoa, ha voluto mischiarsi alla gente comune e, armatosi di pala, s’è messo a spalare fango insieme alla moglie per permettere ad una città in ginocchio di rialzarsi il più in fretta possibile.

Un bel gesto per testimoniare la vicinanza alle persone colpite dalla tragedia con i colori del suo nuovo club. Ma siccome come recita un vecchio proverbio “la mamma degli imbecilli è sempre incinta” c’è chi in rete ha accusato l’ex giocatore del Milan. Di cosa? Di fare pubblicità al suo sponsor tecnico soltanto perché dopo aver regalato la felpa della passata stagione ad una tifosa che spalava insieme a lui, è rimasto con indosso una maglia della Adidas. Un bellissimo gesto trasformato in “spazzatura” che ha costretto il difensore a giustificarsi.

«La felpa del Genoa era della stagione precedente, non più utilizzabile nè per occasioni con la squadra nè tantomeno per uscire in giro per la città – ha scritto su Internet Antonini -. Per questo motivo l’ho messa. Le persone a Genova mi riconoscono a prescindere dai vestiti. E comunque la felpa l’ho tolta per regalarla ad una ragazza genoana che spalava con me. C'è chi mi ha visto con la maglietta ed ha avuto il coraggio di dire che facevo pubblicità al mio sponsor tecnico. Io non ho pensato a come vestirmi per andare a spalare fango. Ho preso dei guanti, messo degli scarponi e sono andato». Tutto qui. Né più né meno.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6