NEWS

Tabu' Nazionale. Sempre meno candidati per la panchina azzurra

Marco Avena - 17-03-2016 - Letture: 310

Anche Fabio Capello ha detto no!

Tabu' Nazionale. Sempre meno candidati per la panchina azzurra

Ancora una volta Antonio Conte ha lasciato la propria squadra in difficoltà. Lo aveva fatto nell'estate 2014 a poche ore dall'inizio del ritiro con la Juventus e l'ha rifatto anche ora con la Nazionale a pochi mesi da Euro 2016. L'attuale ct resterà fino agli Europei ma la corsa al sostituto appare tutt'altro che scontata. Dopo il no di Claudio Ranieri, che gradirebbe terminare la sua carriera al Leicester City, è arrivato il rifiuto anche di Fabio Capello.

Pare che sia rimasto un solo candidato in corsa, quel Roberto Donadoni già ct dal 2006 al 2008 e messo alla gogna per essere stato eliminato a Euro 2008 solo perché sconfitto ai rigori dalla Spagana futura campione d'Europa e del Mondo.

"Tutto può accadere, ma serve trasparenza", ha dichiarato Donadoni che non è più disposto a fare da capro espiatorio di una nazionale e una nazione che stentano ad ammettere che il nostro calcio è in crisi. Basti pensare l'andamento delle nostre squadre nelle coppe europee...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6