NEWS

Moratti mette in guardia l'Inter

Alessandro Cosattini - 15-12-2015 - Letture: 1732

L'ex patron nerazzurro ha parlato alla Gazzetta dello Sport

Moratti mette in guardia l'Inter

Massimo Moratti si gode l’Inter. La passione dell’ex patron nerazzurro, nonostante la cessione del club a Thohir, è rimasta immutata. Moratti oggi non sarà a Milano per seguire la sfida di Coppa Italia contro il Cagliari, perché a Roma riceverà il Collare d’Oro al merito sportivo dal presidente del Coni Giovanni Malagò. “Sono molto curioso di sapere come va a finire. I sardi, per la Serie B, mi sembrano fuori categoria. E l'anno scorso hanno vinto a San Siro 4-1. Giulini ha fatto un lavoro straordinario, ha costruito una rosa fortissima. Per l'Inter, la Coppa Italia è uno dei due obiettivi stagionali".

L’ex presidente prosegue sulle colonne della Gazzetta dello Sport: ”Quest’anno abbiamo proprio una rosa completa, di giocatori forti, con una super panchina. Ora poi si vede anche un bel calcio".

Sulla corsa scudetto Moratti invita a fare attenzione: ”Io avrei preferito che Juventus-Fiorentina finisse con un pareggio. La Juve è l'avversario più temibile, al ritorno avranno quasi tutti gli scontri diretti in casa. E' davvero forte. Sono pericolosissimi, anche perché più abituati a vincere rispetto alle altre. Credo che anche loro rispettino noi. Questa Inter è veramente molto solida".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6