NEWS

L'Inter si proietta nel futuro: quante stelle in Primavera

Alessandro Cosattini - 14-11-2015 - Letture: 478

Roberto Smaden fa il punto sul vivaio nerazzurro

L'Inter si proietta nel futuro: quante stelle in Primavera

Roberto Samaden lavora nell'Inter da venticinque anni e da dieci è il direttore del settore giovanile dei nerazzurri. Proprio il vivaio interista è stato identificato da un reportage del Corriere dello Sport come uno dei più floridi in Europa. Riconoscimento che avrà reso molto orgoglioso Erick Thohir, molto attento alla crescita dei giovani calciatori del futuro. Samaden a proposito del vivaio nerazzuro ha dichiarato: “L'Inter è una società che crede e investe su questo aspetto, ha un gruppo di persone competenti e un bel collegamento con l'area tecnica della prima squadra. I centri di formazione funzionano bene replichiamo le metodologie sui ragazzini da 6 a 13 anni”.

Tutto è iniziato con la NextGen vinta con Andrea Stramaccioni in panchina: “Sono legato a Davide Santon perché è arrivato da una società che era gemellata con noi, ma anche Luca Caldirola che ha iniziato a sette anni indossando in tutte le categorie la fascia da capitano. Per il futuro potete scommettere su Popa, Radu, Dimarco e anche su Senna Miangue. Sono di notevole prospettiva pure il difensore centrale Vanheusden, il centrocampista Emmers e l’attaccante Pinamonti”. Mancini può dormire sonni tranquilli: il vivaio nerazzurro è ben fornito. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6