NEWS

Felipe Melo si scaglia contro i giocatori-tennisti

Sergio Stanco - 21-09-2015 - Letture: 479

Il brasiliano dell'Inter polemico a fine partita

Felipe Melo si scaglia contro i giocatori-tennisti

Felipe Melo è stato uno dei colpi last minute dell'Inter: voluto fortissimamente da Roberto Mancini, il centrocampista brasiliano sta ripagando il tecnico della fiducia accordatagli. Uno dei migliori nel derby, uno dei più positivi anche contro il Chievo. Sia nel derby che contro il Chievo, però, non sono mancate le polemiche per alcuni colpi del "pitbull" giudicati troppo duri dagli avversari, in particolare a Verona lamentano una gomitata a Mpoku.

L'ex Galatasaray, però, non ci sta a passare per cattivo: "Meno male che l’arbitro ha visto tutto - ha detto a Sky - perché io non ho fatto niente apposta. Poi, su quella palla alta, sono venuti dietro di me e quindi non ho neanche visto. Se non vuoi il contatto devi giocare a tennis, perché il calcio è contatto. Non ho fatto nessuna entrata rischiosa. Si gioca a calcio, con fair play".

Felipe Melo, ormai, è anche il vero trascinatore di questa Inter, in campo e fuori: "Noi siamo dei guerrieri, abbiamo fatto fino adesso una grande famiglia e con tantissima umiltà e grazie a Dio possiamo andare più in alto possibile. Con l’Inter bisogna parlare di Scudetto sempre, l’Inter è l’Inter. E’ tra le squadre più forti al mondo. Noi non dobbiamo pensare a questo, noi dobbiamo pensare che ogni partita dobbiamo vincerla con tanta umiltà e dobbiamo ringraziare tantissimo Dio perché oggi è stata la prova che noi ci siamo, contro una squadra molto difficile".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6