NEWS

L'Inter ha in casa l'erede di Materazzi

Alessandro Cosattini - 17-09-2015 - Letture: 2986

L'ex difensore parla dei nuovi arrivati in casa nerazzurra

L'Inter ha in casa l'erede di Materazzi

Marco Materazzi, grande ex nerazzurro attualmente allenatore del Chennaiyin, è stato intervistato da Tuttomercatoweb ad Arezzo, dove si trovava per un’amichevole. L’ex campione del mondo ha così commentato l’inizio di stagione della squadra guidata da Mancini: "La partenza è stata ottima, importante. Certo, c'è anche la Roma, ma i nerazzurri rispetto ai giallorossi non hanno le Coppe. Nel derby Medel ha disputato un’ottima gara da centrale, dopo i primi minuti difficili, quando si è fatto sorprendere da come Mihajlovic aveva preparato la gara, si è ripreso molto bene”. 

Matrix si rivede in un attuale giocatore nerazzurro: “Felipe Melo? Come cattiveria mi assomiglia, è vero, eccellente acquisto. Il derby è una partita particolare, sicuramente uno come Melo fa meno fatica di un giocatore come Perisic, che è arrivato da poco ed è stato in Nazionale. Anche lui ha ben figurato e sarà pronto per l’Inter".

Chiosa finale sullo scudetto: “La Roma sono anni che parte con un organico fortissimo ma poi perde giocatori durante la stagione, uno su tutti Kevin Strootman. La Juventus è partita male, 8 punti da recuperare sono tantissimi ma ha una grande forza mentale e la Juve è sempre la Juve"

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6