NEWS

Ecco perché Thohir non spende: l'Inter rischia l'Europa!

Sergio Stanco - 03-08-2014 - Letture: 16943

Il Fair Play Finanziario impone una gestione cauta

Ecco perché Thohir non spende: l'Inter rischia l'Europa!

Con l'arrivo di Thohir i tifosi dell'Inter sognavano i grandi colpi, ma il magnate indonesiano fin dal primo giorno ha predicato cautela. Molto attento al bilancio, il presidente ha dato l'ok solo ad operazioni che fossero non eccessivamente dispendiose per le casse nerazzurre. Inoltre, ha chiesto ai suoi dirigenti una politica di ridimensionamento degli ingaggi. E ora si spiega il perché.

In base ad un'ottima analisi fatta dal portale internazionale Goal.com, il bilancio dell'Inter potrebbe finire presto sotto la lente di ingrandimento del Fair Play Finanziario: la società nerazzurra chiuderà con un passivo di 75 milioni di euro, ben oltre il tetto massimo di 45 milioni fissato dalla Uefa. Questo non porterà alcuna sanzione nell'immediato, perché la società ha ancora tempo tutta la prossima stagione per rimettersi in carreggiata.

Il passivo però è ingente e non consente dunque spese folli: in casa Inter non c'è preoccupazione, perché comunque il club ha già intrapreso importanti politiche per la riduzione dei costi e questo l'Uefa lo valuterà sicuramente positivamente.

Come estrema ratio del Fair Play Finanziario c'è l'esclusione delle coppe, ma qualora - come probabile - i rimedi programmati dall'Inter non dovessero dare interamente i frutti sperati, è più probabile che l'organismo internazionale infligga una sanzione "minore". Thohir comunque non vuole correre rischi ed è per questo che si muove con estrema attenzione sul mercato.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6