NEWS

L'Inter gioca in difesa: all-in su un 'russo'

Pierfrancesco Trocchi - 08-08-2015 - Letture: 604

Si riattiva il mercato dei nerazzurri

L'Inter gioca in difesa: all-in su un 'russo'

Il precampionato è servito a Mancini per capire quali fossero le priorità sui cui intervenire tramite il mercato e, tra queste, è emersa la fascia sinistra.

Sono stati diversi i tentativi fatti per trovare il giocatore adatto, ma Santon prima e D'Ambrosio e Nagatomo poi non si sono dimostrati all'altezza, con gli ultimi due sul mercato. In particolare, il giapponese è destinato a lasciare Milano alla volta della Turchia nel contesto dell'affaire Melo e, così, è in procinto di liberarsi uno slot in difesa. Se ieri si parlava con insistenza di Clichy, al contrario oggi tutte le suggestioni portano in Russia. Come riporta Sky Sport, Ausilio avrebbe riacceso il discorso per Domenico Criscito, che ha voglia di cambiare aria per ritrovare la titolarità in vista degli Europei 2016. Infatti, allo Zenit il 28enne di Napoli non è più sicuro del proprio posto, in quanto le nuove norme del campionato russo limitano l'utilizzo degli stranieri in campo. L'Inter è pronta a dare un segnale concreto dell'interesse dimostrato negli ultimi giorni, ossia un'offerta ufficiale appena dopo una o più cessioni, in modo da rompere il ghiaccio - è proprio il caso di dirlo - con il club di Pietroburgo.

I nerazzurri e la fascia sinistra, una storia infinita che Ausilio deve risolvere al più presto.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6