NEWS

Un grande ex per l'attacco dell'Inter?

Sergio Stanco - 27-07-2014 - Letture: 21639

La rosa dell'Inter e' da completare

Un grande ex per l'attacco dell'Inter?

Se l'Inter da una parte deve resistere all'assalto del Monaco per Icardi, dall'altro deve necessariamente scandagliare a sua volta il mercato delle punte per completare il reparto offensivo da mettere a disposizione di Mazzarri. La coppia argentina Palacio-Icardi e' ottima ma mancano le alternative. Così Ausilio lavora alacremente per trovare delle soluzioni tecnicamente valide ed economicamente compatibili.

Come dicevamo ieri, la pista che porta al Chicharito Hernandez e' la preferita da Thohir, ma non è la più agevole. Su Osvaldo e' arrivata la scomoda concorrenza della Juve. Così si pensa ad altre soluzioni anche originali: Tuttosprt di oggi, ad esempio, avanza l'idea Destro, ex giovanili Inter ora alla Roma. Un'ipotesi intrigante ma quanto percorribile?

Ammesso che la Roma si privi del proprio centravanti titolare, Destro sarebbe molto più che un'alternativa. Il prezzo, poi, non sarà di quelli scontati (non meno di 20milioni). Destro, forse, può diventare un'ipotesi in caso di partenza di Icardi e, comunque, ci sarà da convincere la Roma...

La Gazzetta dello Sport di oggi però accende le speranze nerazzurre: secondo la Rosea infatti la Roma avrebbe sfondato il budget per gli acquisti e ora si troverebbe costretta a vendere: i sacrificati in ragione del bilancio sarebbero giust'appunto Destro o Ljajic ed entrambi potrebbero fare al caso dell'Inter perché Mazzarri cerca proprio due giocatori con le loro caratteristiche.

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6