NEWS

Continua la caccia alla strega Inter: "Anche con Toni..."

Sergio Stanco - 06-07-2015 - Letture: 2912

Il consigliere della Fiorentina non arretra, anzi...

Continua la caccia alla strega Inter: "Anche con Toni..."

I suoi tweet hanno scatenato (o forse esacerbato) la "guerra tra Fiorentina e Inter. Il caso Salah ha fatto andare su tutte le furie la Fiorentina e di tutta risposta l'Inter ha minacciato di adire le vie legali. Ormai noti i fatti: secondo gli organi di stampa l'egiziano avrebbe rifiutato di restare in viola perché già d'accordo con i nerazzurri, da qui il cinguettio di Paolo Panerai: "Se in Italia esistessero delle regole, l'Inter dovrebbe andare in B" (clicca qui per la notizia completa). La Fiorentina si è dissociata - "Parla a titolo personale" - e l'Inter con un duro comunicato ha annunciato di voler difendersi in tutte le sedi, anticamera di una querela (clicca qui per la news).

Il dirigente viola, però, non è arretrato e anzi, oggi, ha rincarato la dose: "Se l'Inter non c'entra nulla con il "caso " Salah - ha detto a Fiorentina.it ne prenderò atto, ma se come dicono tutti ha contattato il giocatore in tempi non consentiti, si dovrebbero prendere dei provvedimenti. E se così fosse, non sarebbe una novità, perché pur con modi diversi fecero la stessa cosa con Luca Toni e anche in quel caso i Della Valle si impuntarono e fecero rispettare l'accordo in essere con l'attaccante. Vale per loro ma per tutti, ormai nel calcio i contratti non valgono più nulla e questo non è giusto. Se c'è una norma che vieta di contattare un giocatore di un'altra squadra, senza che questa dia il consenso, va rispettata. Noi lo facciamo con i giocatori di altre squadre, gradiremmo che anche gli altri lo facessero. Anzi, lo esigiamo. E se uno non rispetta il contratto che ha firmato dovrebbe pagarne le conseguenze".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6