NEWS

Inter: Osvaldo avanti a piccoli passi ma occhio a Icardi!

Sergio Stanco - 25-07-2014 - Letture: 6025

Il mercato nerazzurro balla sulle punte

Inter: Osvaldo avanti a piccoli passi ma occhio a Icardi!

Per l’Inter la prossima settimana potrebbe essere quella decisiva. Innanzitutto perché Mazzarri può finalmente abbracciare il suo centrocampista ideale, quel Gary Medel (26 anni), tuttofare cileno, in grado di giocare sia come mediano che come centrale difensivo. L’affare col Cardiff è praticamente chiuso (8 milioni più bonus), si tratta solo sulle modalità di pagamento.

Poi, potrebbe essere la volta di Osvaldo (28 anni), che ha già dato il suo ok al trasferimento, ma per il quale c’è da trattare col Southampton, che non lo vuole più vedere neanche col binocolo dopo le sue bizze ma che non vuole neanche registrare un’enorme minusvalenza dopo averlo pagato ben 18 milioni di euro l’anno scorso. Per l’italo-argentino, secondo la Gazzetta dello Sport, oltre a quella della Samp c’è da registrare la concorrenza dei greci dell’Olympiacos. Inutile dire che Osvaldo preferirebbe la soluzione nerazzurra.

Infine, capitolo difesa: la lotta si è ristretta a Rolando (28 anni) e Balanta (21 anni): il portoghese deve risolvere i suoi problemi col Porto, società proprietaria del cartellino (contratto in scadenza nel 2015) e la richiesta è ancora troppo alta (8 milioni) per il budget che Ausilio è disposto a mettere sul piatto (4 milioni); 4 milioni, non a caso, è la cifra che l’Inter ha offerto anche al River Plate per Balanta, centrale colombiano dei Millonarios per il quale i dirigenti argentini chiedono 7 milioni. Anche qui l’accordo si può raggiungere a metà strada, magari con la promessa di qualche bonus.

L’unica spina riguarda ancora Icardi, perché il pressing del Monaco non si è ancora esaurito: i dirigenti del Principato non si sono arresi di fronte al rifiuto dei dirigenti nerazzurri all’offerta di 27 milioni di euro e sarebbe pronto un rilancio a 35 milioni: che farà l’Inter? Il giocatore, si sa, è stato dichiarato incedibile, ma Thohir è fervido sostenitore del Fair Play Finanziario e del bilancio sano. A breve sapremo…

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6