NEWS

L'Inter ha trovato la sua guida e il colpaccio e' gia' in casa

Marco Avena - 05-06-2015 - Letture: 859

La conferma di Icardi è un punto saldo da cui ripartire.

L'Inter ha trovato la sua guida e il colpaccio e' gia' in casa

Mauro Icardi, attaccante dell'Inter, ha vissuto una settimana importante vincendo il titolo di capocannoniere con Luca Toni e firmando il rinnovo di contratto con il club fino al 2019.

"Sono contento sia arrivato il rinnovo. È una cosa bella per me e per l'Inter", ha detto l'argentino che adesso si aspetta che la squadra faccia il salto di qualità: "Sono fiducioso, la società farà il massimo per costruire una grandissima squadra e per tornare a vincere. Siamo una rosa giovane e arriveranno tanti giocatori che ci aiuteranno a migliorare".

Mauro Icardi, avendo realizzato 22 gol, sarà l'attaccante da cui ripartire: "Il titolo di capocannoniere è un traguardo importante, il massimo. Ma sono dispiaciuto perchè potevo fare meglio e superare Toni. Però sono contento, per il titolo e per il rinnovo".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6